Convegno INTERMEDIARI 2014: OBIETTIVO CONSULENZA

Milano – Palazzo delle Stelline – Corso Magenta, 61

9 ottobre 2014 – 9.00/17.00

La distribuzione assicurativa sta assistendo a un momento di profonda trasformazione. Leggi e norme, in Italia e in Europa, promettono di disciplinare i modelli distributivi, affidando agli intermediari il difficile compito di continuare a distinguersi tra i diversi canali (Banche, Poste, canale diretto e comparatori). La capacità di offrire supporto consulenziale alla clientela,in un’era sempre più basata sull’utilizzo della tecnologia, dovrà essere la vera arma a disposizione di agenti e broker, già pesantemente colpiti dalla crisi e coinvolti nei nuovi assetti del mercato assicurativo. La definizione del ruolo di intermediario
evoluto, capace di integrarsi in questa crescente complessità, passa però necessariamente attraverso gli interventi legislativi, il dialogo con le compagnie, le rappresentanze sindacali, i gruppi agenti e le società di brokeraggio. Tutti fronti che presentano delicati equilibri da gestire in un’ottica completamente diversa rispetto al passato.
Il convegno si propone di:
1. Favorire il dialogo tra i diversi protagonisti dell’intermediazione assicurativa.
2. Analizzare lo scenario in evoluzione.
3. Definire il perimetro di azione di agenti e broker e le iniziative utili al cambiamento.
4. Analizzare l’evoluzione del concetto di consulenza in un mercato che chiede risparmio, offerte assicurative diversificate, qualità di prodotto e di servizio, immediatezza nella relazione con il cliente.

 

Programma:

Chairman Maria Rosa Alaggio Direttore di Insurance Review e Insurance Magazine

09.00 – 09.30 – Registrazione
09.30 – 09.50 – Osservatorio Distribuzione Assicurativa – Edizione 2014
La qualità del servizio come leva di fidelizzazione
Marco Lanzoni, responsabile divisione finance Scs Consulting
Giorgio Lolli, manager SCS Consulting
09.50 – 10.10 – La capacità di offrire soluzioni tailor made
Maurizio Ghilosso, amministratore delegato Dual Italia
10.10 – 10.30 – AEC, nuovi mercati e full outsourcing per gli intermediari
Fabrizio Callarà, amministratore delegato di Aec Wholesale Group
10.30 – 11.00 – Il ruolo dei gruppi agenti
Tonino Rosato presidente associazione agenti Allianz
Enzo Sivori, presidente associazione agenti Unipol
11.00 – 11.30 – Coffee Break
11.30 – 13.15 – TAVOLA ROTONDA: Era digitale: quanto vale la consulenza dell’intermediario?
Carlo Marietti Andreani, presidente Aiba
Giovanni Calabrò, direttore generale Antitrust
Maria Luisa Cavina, responsabile servizi intermediari Ivass
Vincenzo Cirasola, presidente Anapa
Massimo Congiu, presidente Unapass
Claudio Demozzi, presidente Sna
Franco Ellena, presidente commissione distribuzione dell’Ania
Vittorio Verdone, direttore centrale Ania
Luigi Viganotti, presidente Acb
13.15 – 14.10 – Lunch
14.10 – 14.30 – L’evoluzione dell’agente plurimandatario
Michele Colio, distribution & marketing director Aviva Italia
14.40 – 15.00 – Consorzi tra intermediari: l’unione fa la forza
Arnaldo Bergamasco, presidente Brokers Italiani
15.00 – 15.20 – L’intermediario nel contesto europeo
Carlo Galantini, Studio Legale Galantini Heilbron e Associati, consulente ACB e delegato al BIPAR
On Patrizia Toia, europarlamentare Pd
15.20 – 15.40 – Intervista a top manager compagnia di assicurazioni
15.40 – 17.00 – TAVOLA ROTONDA: Gli intermediari tra social e mobile
Roberto Conforti, presidente Uea
Piero Melis, presidente Agit
Jean Fançois Mossino, presidente commissione agenti europei
Angelo Scarioni, presidente Macros Consulting
direttore commerciale compagnia
direttore commerciale compagnia

Il convegno si rivolge a:
• Agenti
• Broker
• Collaboratori
• Compagnie assicurative (direttori commerciali e marketing)

 

Per tutte le info CLICCA QUI