ANPCI 2005

Convenzione Lloyd's – ANPCI 2005

Siglato l’accordo tra Lloyd’s e l’Associazione dei Piccoli Comuni d’Italia
Testo Lloyd’s All Risks per i Comuni fino a 5.000 abitanti

L’ANPCI – Associazione Nazionale Piccoli Comuni d’Italia – dopo una lunga e approfondita ricerca di mercato tra le maggiori compagnie Italiane ed Internazionali ha concluso, lo scorso 18 Maggio, una convenzione che permette, a tutti i Comuni associati, di stipulare a condizioni di favore una copertura assicurativa di Responsabilità Civile, Amministrativa e Professionale con i Lloyd’s di Londra.

La polizza ANPCI 2005 è formulata con lo schema Lloyd’s di tipo “All Risks”, già collaudato con importanti associazioni e Consigli Nazionali (OICE, InArSind, CNG, CNAL, CNC, ecc), secondo il quale tutte le tipologie di sinistro sono comprese salvo quelle esplicitamente escluse, e prevede, a differenza delle polizze normalmente reperibili sul mercato, anche la garanzia dei danni “patrimoniali o indiretti” senza sottolimiti rispetto al massimale generale e permettono la copertura, anche per singolo progetto, dei rischi legati alla Legge Merloni.

L’associazione svolge azione di promozione e tutela dei Comuni fino ai 5.000 abitanti che rappresentano il 19% della popolazione nazionale, ma coprono il 55% del territorio e sono il 72% del totale dei Comuni d’Italia.

“L’importanza dell’accordo – dichiara Franca Biglio, Presidente dell’ANPCI e Sindaco del Comune di Marsaglia (CN) – è quella di aver creato una copertura assicurativa completa, nata dalla reciproca collaborazione, tramite la AEC Broker, tra gli assicuratori (Lloyd’s) e l’ANPCI, che garantisse ai piccoli Comuni una copertura completa a condizioni economiche di “Convenzione”.

“Inoltre – sottolinea Fabrizio Callarà, Presidente e Amministratore Delegato della AEC Broker – gli Amministratori ed i Dirigenti dei Comuni associati all’ANPCI potranno stipulare singolarmente le coperture assicurative e godranno dell’assistenza professionale fornita dalla rete territoriale di Broker professionisti nostri corrispondenti che si sono resi disponibili a promuovere l’iniziativa”.

“L’obbiettivo di questo accordo – continua Fabrizio Callarà – è di consolidare il nostro ruolo di partner dei professionisti del settore assicurativo  confermandoci quale Corrispondente dei Lloyd’s specializzato nella Professional Indemnity”.

Un documento illustrativo della polizza è visibile nel sito Internet dell’AEC Broker (www.merloni.net) e sul sito dell’ANPCI (www.anpci.it).

Per maggiori informazioni :
ANPCI
Via delle Muratte, 9 – 00187 – Roma
eMail staff@anpci.it
Internet : www.anpci.it

AEC SpA
Piazza delle Muse, 7 – 00197 ROMA
Tel. 06.85332.1 – Fax 06.85332.333
eMail info@merloni.net
Internet : www.merloni.net